Elizabeth: The Golden Age

di Shekahr con Cate Blanchett, Clive Owen, Geoffrey Rush, Tom Hollander, Samantha Morton, Abbie Cornish, Adam Godley, Jordi Mollà.   Gli anni d’oro del regno elisabettiano sono trasfusi in un paio di ore sostenute e barocche nelle quali solamente sua maestà Cate Blanchett riesce a non annegare nelle crinoline inamidate e nella dura legge del sequel. Brilla senza sosta come … Continua a leggere

Un’altra giovinezza (Youth without Youth)

di Francis Ford Coppola con Tim Roth, Alexandra Maria Lara, Bruno Ganz. Useremo un aggettivo abusato e diventato luogo comune nell’indicare le visioni contaminate dal subconscio cui “Un’altra giovinezza” è carico oltremodo, e l’aggettivo è controverso. Dopo dieci anni di assenza e aver dichiarato che da ora in poi farà film per sè (salvo poi immetterli nel circuito ufficiale), Francis Ford … Continua a leggere

Die Hard 4: duro a morire

di Len Wiseman con Bruce Willis, Kevin Smith, la cheerleader di Death Proof e un giovane che non è Shia LeBouf e vorremmo tanto lo fosse.   Invecchiare è inevitabile. Invecchiare con dignità è una questione di stile (ah, i luoghi comuni) si tratti pure di stile ruvido e col botto come nella tradizione dei migliori action movie. Storcere la … Continua a leggere

Non mi piace l’albo roc(k)

Ne stanno parlando molti. Vibrissebollettino ne estrapola alcuni contenuti fondamentali, Puntoinformatico spiega la faccenda, qui  altri  pareri e qui trovate l’utile raccolta firme contro il provvedimento ( via delymyth , petizione organizzata da sara ) che se passasse, obbligherebbe chi è attivo nel web ad iscriversi qui. Ricordo che questa roba l’ha inventata il nostro meraviglioso governo garantista (e sono … Continua a leggere

Ratatouille

di Brad Bird e Jan Pinkava, animazione.   Possiamo stare tranquilli: l’acquisizione della Pixar da parte della Walt Disney non ha intaccato i tratti caratteristici che abbiamo amato in tutti i cartoni animati creati sotto l’egida che ha dato i natali a “Nemo” o “Monsters & Co.”, tanto per citare un paio di titoli a noi particolarmente cari. Remy è … Continua a leggere

Lande desolate

non è che non scrivo più eh (il mondo se ne farebbe comunque una ragione) ma è che mi manca la voglia di postare con la consueta regolarità. Continuo a scrivere per i miei cineditori online e chiaramente anche se il rapporto non è diretto, potete comunque leggere robastre mie. Sono presa da alcune cose e siccome difficilmente riesco a … Continua a leggere

The Brave One

di Neil Jordan con Jodie Foster, Terence Howard, Naveen Andrews.   Prima di scivolare inesorabilmente verso un giudizio negativo ci si è applicati. Tentare di riaggiornare un capolavoro sporco e esagerato come “L’Angelo della Vendetta” di Abel Ferrara o di assimilare narrativamente “The Brave One” (in Italia “Il Buio nell’Anima” un titolo che nemmeno Luis Malle dopo una lavanda gastrica … Continua a leggere

Day five: Non pensarci – The Hunting party

  Non pensarci di Gianni Zanasi Commedia che nasce con le migliori intenzioni, costruita attorno a un’idea semplice e proposta milioni di volte ma che porta in dote il pregio di essere fresca, intelligente e immediata. Un trentenne e qualcosa (Valerio Mastrandrea sempre perfetto in parti del genere, create su misura) musicista e qualcosa, vive a Roma nella grande città … Continua a leggere