Il Resto Della Notte

Come è nelle corde del regista Francesco Munzi (nel 2004 diresse Saimir) anche ne “Il Resto della notte” le vicende si dipanano in sordina per poi deflagrare nel finale. Un giovane cameriera (Laura Vasiliu interpretò la ragazza che decideva abortire nell’intenso “Quattro mesi due settimane tre giorni” di Cristian Mungiu) presta servizio nella casa di una famiglia facoltosa.  Lui è … Continua a leggere

Go Go Tales

Abel Ferrara gira a Cinecittà la sua ballata folle e decadente. Dopo un tour nei vari festival (compreso Cannes 2007), approda sul grande schermo. Un locale dal potenziale pressoché infinito è sull’orlo della chiusura grazie alla cattiva gestione del proprietario. Il gommoso/faccioso Willem Dafoe, viso anti botox per eccellenza, è in combutta col contabile e sperperano le entrate puntando al … Continua a leggere

The Incredible Hulk

Chiaro caso di sdoppiamento della personalità del soggetto protagonista a braccetto con la sceneggiatura. The Incredible Hulk spacca (è una delle tipiche espressioni del mostro verde) dividendosi in schizofreniche parti e tracimando ondivago e indeciso sulla platea. Edward Norton ha partecipato alla sceneggiatura ma la sua parte più dolente e filosofica, che pesca a piene mani dalla serie televisiva,  è … Continua a leggere

The Happening – E venne il giorno

Forse è giunta l’ora che M. Night Shyamalan  si rassegni e ceda a qualcun altro le sue idee, facendole scrivere a un professionista. Qualcuno che riesca a innamorarsene meno e così non sacrifichi all’altare dell’ambizione irraggiungibile, anche buoni spunti di serie b c z, non importa, ma sempre buoni spunti che invece svaccano. Con la conseguente reprimenda rabbiosa da parte … Continua a leggere

Radionation: Un Mercoledì Da Leoni #4

Questa sera si va in onda: dalle 20 sino alle 21 e qualcosa, dai microfoni di Radionation, tornerò a parlare di cinema ma anche no. Sangue, arena e diserbanti: Hulk, Tropa de Elite, The Happening, La Notte dei Girasoli, Cannes e Dintorni e quel che si è visto per filo e per segno. E quel che ci dice il cervellino. La Musique, è curata … Continua a leggere

La Notte dei Girasoli

L’utilizzo del digitale fornisce mezzi a chi magari, produttivamente, non ne ha di pesanti e se si tollera la “sporcizia” della fotografia, spesso è possibile assistere a piccoli gioielli. Come questa perla nera scritta e diretta dal pressoché esordiente Cabezudo che imbastisce, con l’ausilio di capitoli che illustrano ogni personaggio e l’apporto chiave alla vicenda corale, una storia color della … Continua a leggere

Rise -The Blood Hunter (La Setta delle Tenebre)

Imperfetta incursione nel filone nosferatu moderno girata dal padre di “Snake on a Plane” Sebastian Gutierrez, che vorrebbe coniugare come si deve, il binomio connaturato al dna vampiro, ovvero sesso e sangue. Indeciso tra la patina e il gore, affonda i canini in modo superficiale nonostante la potenzialità e tenuto conto del fatto che trame di siffatta stoffa, le abbiamo … Continua a leggere

One Missed Call

di Eric Valette, scritto da Andrew Klavan con Shannyn Sossamon Edward Burns.   Affiliato da subito alla categoria dei remake inutili (ma anche l’originale di Takashi Miike era pretestuoso e noioso) ripresenta per la settecentesima volta lo spirito maligno che si palesa col cellulare (sì un altro fantasma con l’animo incattivito che si propaga per i fili e le onde … Continua a leggere

Sex and The City The Movie

Le ragazze son tornate: dopo dieci anni dalla prima puntata (qualcuno si ricorda Anna Pettinelli e il suo talk show in accompagnamento quando esordì la serie su La7 ma soprattutto di Antonella del Lago, la professoressa del sesso?) ma torniamo a noi. Carrie ha recuperato il rapporto con Big, Miranda cresce il suo pargolo con Steve, Charlotte e Harry (l’attore … Continua a leggere