Radionation: Un Mercoledì Da Leoni #7 [e pensare che poteva andarvi bene]

Si va in onda questa sera in diretta: dalle 20 sino alle 21 e qualcosa, dai microfoni di Radionation, tornerò a diffondere il verbo cinefilo nonostante la ribellione del molare. Indigestione di horror estivi, indigestione di Uomini Alati e ghigni sardonici [infinite cose da fare e così poco tempo] uno sguardo sullo stato di una nazione, sulle uscite di agosto (eh … Continua a leggere

Raccontarla tutta ma anche no #6

[horror summer version]   The Boogeyman II  Un tot di carne fresca da macello si ritrova in un istituto psichiatrico per curare i rispettivi problemi: chi l’anoressia, chi l’emo(tività) tradotta in tagli autoinferti, chi le visioni, chi la sindrome da uomo nero, chi la sindrome premestruale. Supervisiona il programma speciale di aiuto-aiuto, una psicologa seguita da un altro psichiatra dai … Continua a leggere

The Dark Knight

Inizia con una rapina: scrostate maschere da clown assaltano un edificio. Una figura alta con la maschera nella mano e un borsone sottobraccio, si staglia di spalle. Così, rapinando banche, il Joker colpisce e ottiene l’attenzione delle organizzazioni criminali e di Batman. Come negli “Intoccabili” anche qui c’è un contabile che si occupa di stoccare il denaro delle organizzazioni criminose. … Continua a leggere

Hellboy II – The Golden Army

Torna in grande stile e sarabanda, il diavolo rosso caduto sulla terra a seguito di un rito oscuro che lo obbligò a rimanere nel nostro mondo. Per stessa ammissione del regista Guillermo del Toro (recuperate “Il labirinto del Fauno” pellicola di grande forza visivo-evocativa) nel primo “Hellboy”, la creatura inventata da Mike Mignola, si trattenne nella fantasia. Il risultato fu … Continua a leggere

Radionation: Un Mercoledì da Leoni #6

Questa sera si va in onda: dalle 20 sino alle 21 e qualcosa, dai microfoni di Radionation, tornerò a diffondere il verbo cinefilo. Mostri, diversi, facce di bronzo, fantasmi, diavoli e facce normali. La Musique, è curata dalla sottoscritta e dal prezioso Marianz l’inrockuptible. Le istruzioni per intervenire in diretta: clicca qui: è possibile ascoltare e continuare a navigare (si apre un piccolo player) clicca qui: … Continua a leggere

Street Kings – La notte non aspetta

Da una partitura/racconto per il cinema di James Ellroy, David Ayer (scrisse “Training Day” e girò il caciaro “SWAT”) cerca di tirare fuori il meglio da una vicenda corale che alla lontana in qualche modo riaggiorna e rivede (senza il glamour nè lo spirito di quel tempo nè la potenza evocativa) L.A. Confidential in salsa street gangsters e rap.   … Continua a leggere

Corto si può fare: dalla rete alla carta

Pensavate che ci fossimo dimenticate, eh? Si è invece lavorato ai fianchi del bravo e illuminato Editore Guido Leotta di Moby Dick che ha scelto 31 racconti dalla nostra iniziativa  “Corto si può fare” e, udite udite, saranno pubblicati per la rivista Editoriale TRATTI , nel numero TRATTI D’AUTUNNO. Io e Barbara abbiamo già avvertito tutti gli autori via mail, … Continua a leggere