Revolutionary Road

April (Kate Winslet, divina e dolente) e Frank (Leonardo Di Caprio, talentuoso come sempre) sono sposati, hanno figli vivono una vita disperata e normale come molte famiglie della buona borghesia. Ricordando se stessi e quel che i propri sogni imponevano, recuperano l’entusiasmo per un nuovo inizio/miraggio di felicità: Parigi. Un feroce litigio, dopo l’incontro magico, (come in New York New … Continua a leggere

AustrAlia

Leviamo subito il campo da qualsiasi dubbio: Baz Luhrman ha grande padronanza e consapevolezza del mezzo cinematografico. Tecnicamente rococò, narrativamente stuzzicante, intelligentemente reo di giocare coi clichè, strizza complice l’occhio al pubblico e gli riesce – quasi sempre – di rendere digeribile ogni follia. Lei è una signora londinese (Nicole Kidman, ritocchini semievidenti a parte, è una stella luminosa, una certezza … Continua a leggere

Lasciami entrare (Let the Right One in)

Lui ha tredici anni, è biondo, è un cucciolo sperduto e introverso. Maltrattato dai compagni di scuola, ha un mondo dentro pronto a esplodere. Lei ha uno strano odore, due occhi liquidi che promettono segreti, è sola, parla poco. Si conoscono una sera tra il bianco accecante della neve, il gelo dell’inverno e il calore di un incontro che cambia la vita. Girato con … Continua a leggere

CaniNeri

Grossi cani neri inferociti tormentano il sonno di Ari Folman, regista, ma nel 1982 soldato in Libano che visse in prima persona il massacro di Shabra e Shatila. Si fa strada in lui il desiderio di recuperare la memoria dopo alcune sedute psicanalitiche che lo rendono consapevole di aver dimenticato completamente cosa accadde in quei giorni. Recupera lentamente volti e … Continua a leggere

Davanti agli occhi

Strano e irrisolto connubio di film già visti “Davanti agli occhi” (il gioco di parole è quasi d’obbligo). Solo per citare i più evidenti buttiamo sul tavolo il titolo de “Il Sesto Senso” – più ampiamente, le tematiche care a Shyamalan anzi, sceglietene una irrisolta a caso – “The Others” e un pizzico di quei film anni ottanta stile “Analisi … Continua a leggere